I segreti di Uniontrade: Salmone certificato 100% Anisakis Free

Il salmone, molto più di un semplice ingrediente

Immaginate di cenare in Giappone una sera di febbraio di più di trent’anni fa. Una cosa è certa: scrutando con occhi affamati all’interno delle proposte del ristorante, notereste l’assenza del salmone dal menu. Infatti, il salmone che mangiamo oggi e che associamo alla cucina giapponese non proviene affatto dal Giappone, ma dall’Oceano Atlantico. In Giappone, seppur in maniera limitata, il salmone è sempre stato presente, ma fino agli anni Novanta era abitudine consumarlo solo cotto, non crudo. Mangiare sushi a base di salmone crudo era qualcosa di impensabile, fino a quando un uomo norvegese di nome Bjørn Eirik Olsen ebbe un’idea talmente geniale da trasformare per sempre il gusto del sushi come lo conosciamo, arrivando a conquistare persino il palato e il cuore dei giapponesi.

Tutto ebbe inizio nel 1985, quando la Norvegia dovette affrontare una grave crisi delle esportazioni di salmone. In una situazione drastica di offerta eccessiva e domanda insufficiente, il governo norvegese intervenne assumendo un importante responsabile del marketing, Bjørn Eirik Olsen, per cercare di risolvere la situazione. Olsen si recò a Tokyo per provare ad aprire un canale commerciale con il Giappone, avendo intuito il potenziale che l’unione fra le competenze culinarie giapponesi e il salmone norvegese avrebbero avuto sul mondo giapponese e occidentale.  

Una generazione dopo, grazie all’incontro fra l’intuizione geniale di Bjørn Olsen e la cultura gastronomica giapponese, il salmone è diventato un punto fermo in ogni menù di ispirazione asiatica dal Giappone agli Stati Uniti, il pesce per eccellenza a cui i consumatori pensano quando si parla di sushi.

Non solo gusto e poco scarto: con Uniontrade sicurezza alimentare certificata

Lavorare con un salmone selezionato da Uniontrade non significa solo poter disporre di un prodotto dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, ma anche godere dei fattori unici della filiera Uniontrade, che contribuiscono a mantenere il salmone libero dal temuto parassita Anisakis.

Il salmone è generalmente considerato immune all’infestazione da Anisakis simplex, il quale può causare problemi di salute nell’uomo nel caso in cui il pesce infetto venga consumato crudo o poco cotto. Questa caratteristica deriva da diversi fattori biologici e comportamentali che distinguono il salmone rispetto al resto della fauna marina. Il ciclo vitale dell’Anisakis simplex coinvolge organismi intermedi come i crostacei e i molluschi, che costituiscono parte della dieta naturale del salmone. Tuttavia, il salmone è un predatore di alto livello nella catena alimentare marina e tende solitamente a consumare prede più grandi, riducendo così il rischio di infezione da Anisakis, che si trova principalmente nei pesci di piccole dimensioni. Inoltre, il nostro salmone viene allevato in ambienti controllati, come allevamenti in mare chiusi o in impianti di acquacoltura, dove le pratiche di allevamento e alimentazione sono attentamente monitorate e controllate.

La legge italiana prescrive che per prevenire l’anisakidosi (infezione da anisakis) nell’uomo, è essenziale consumare il pesce crudo o poco cotto solo dopo aver adottato precauzioni adeguate, come il congelamento obbligatorio per legge a -18°C per almeno 96 ore o la rimozione delle viscere del pesce per ridurre il rischio di trasferimento delle larve dai visceri ai muscoli. Anche se la salatura, l’affumicatura o la marinatura del pesce possono aiutare a uccidere i batteri, queste pratiche non sono efficaci nel trattamento delle larve di Anisakis presenti all’interno del pesce.

Come lavorare il salmone per ottenere un sushi perfetto

Nigiri: il nigiri di salmone è tipicamente preparato ponendo una piccola quantità di riso condito con aceto di riso sotto una fetta di salmone crudo. Il pesce, in questo caso, viene tagliato in fette rettangolari sottili e il nigiri viene spesso servito con un pizzico di wasabi tra il riso e il salmone.

Sashimi: il sashimi di salmone viene preparato tagliando un pezzo di salmone crudo in fette sottili. Viene servito senza riso e, solitamente, accompagnato con salsa di soia, gari e wasabi.

Roll: fra i più popolari tra le proposte del mondo asiatico troviamo i roll al salmone, un roll di sushi con riso e alga nori avvolti intorno a un ripieno di salmone. Il roll viene poi tagliato in bocconi più piccoli e servito in accompagnamento a salsa di soia, gari e wasabi.

Oshizushi: l’oshizushi di salmone prevede che il riso condito e le fette di salmone vengano uniti in una forma rettangolare e pressati leggermente per creare un blocco compatto. Il sushi viene poi tagliato in piccoli pezzi rettangolari, squisiti e ricchi di texture e gusto.

Temaki: i temaki al salmone, o hand roll, sono croccanti involucri di alga nori a forma di cono riempiti di riso condito con aceto, salmone e altri ingredienti. Il salmone viene spesso tagliato a strisce o cubetti e posto al centro dell’involtino

Gunkan Maki: il Gunkan maki viene preparato avvolgendo una striscia di alga attorno a del riso, per formare una sorta di barchetta utilizzando una tartare di salmone come ripieno e le uova di salmone (Ikura) come guarnizione. Le Ikura, o uova di salmone, vengono generosamente adagiate come topping nella “barca” di alghe e creano un piatto visivamente attraente e gustosissimo.

Poke: Il poke, nato nelle isole Hawaii, non è un piatto tradizionale del Giappone, ma prevede solitamente come ingrediente chiave il salmone cubettato. In una poke bowl di ispirazione giapponese, il salmone viene generalmente marinato in una salsa a base di soia e servito su un letto di riso.

Uniontrade, grazie alla certificazione Anisakis-Free, è in grado di garantire che tutti i suoi prodotti a base di salmone sono privi di anisakis. Questo impegno per la qualità riflette la nostra dedizione a fornire prodotti ittici sicuri e incontaminati a tutti i nostri clienti.

Non esitate a contattarci subito per avere accesso al vasto catalogo di prodotti ittici di Uniontrade, e non perdete l’occasione di aggiornare il vostro menù scegliendo tra le nostre referenze

Acquista i prodotti sul nostro ecommerce

Scopri il nostro assortimento, clicca qui e fa il tuo ordine

Altri post dal mondo etnico

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere le ultime notizie dal mondo Uniontrade