Il pao de queijo

Lo snack brazilian style che sta conquistando il mondo

Il pão de queijo, letteralmente “pane al formaggio” in portoghese, è uno degli snack più iconici e amati del Brasile. Questi deliziosi panini al formaggio sono croccanti all’esterno e morbidi all’interno, rendendoli perfetti per ogni momento della giornata. In questo articolo, esploreremo la storia del pão de queijo, la sua preparazione, le occasioni in cui viene servito e alcune varianti interessanti.

Storia del Pão de Queijo

Le origini del pão de queijo risalgono al XVIII secolo, nel Minas Gerais, una regione del Brasile conosciuta per le sue miniere di oro e pietre preziose. Durante questo periodo, i coloni portoghesi e gli schiavi africani iniziarono a sperimentare con gli ingredienti locali per creare nuovi alimenti. La farina di tapioca, ottenuta dalla radice di manioca, era un ingrediente abbondante e facilmente reperibile. Gli schiavi africani, in particolare, iniziarono a utilizzare questa farina per fare pane, poiché la farina di grano era costosa e rara.

La ricetta originale del pão de queijo non includeva il formaggio. Tuttavia, nel tempo, i coloni iniziarono ad aggiungere il formaggio Minas, un formaggio locale, all’impasto per migliorare il sapore. Questa aggiunta trasformò il pão de queijo in quello che conosciamo oggi: un panino al formaggio croccante all’esterno e morbido all’interno.

Dagli anni Cinquanta, grazie allo sviluppo dell’industria alimentare, questa ricetta ha conquistato tutto il Paese. Questi panini si sono poi diffusi anche in Argentina e Paraguay. Qui però la ricetta varia leggermente e assume il nome di chipa. In Colombia invece vengono chiamati pan de bono o pandebono.

Una ricetta irresistibile

Gli ingredienti dei pão de queijo

Gli ingredienti principali sono farina di yuca, uova, sale, latte, olio vegetale e formaggi vaccini dalla consistenza morbida ed elastica. Esistono diverse varianti di questo gustoso panino, soprattutto nella scelta del formaggio. In alcune versioni viene utilizzata la fecola dolce (polvilho doce), in altre quella acida (polvilho azedo). Anche la forma dell’impasto può variare.

In alcuni casi si ottiene un panino sferico, mentre in altre zone si predilige una forma a medaglione. I formaggi più utilizzati sono mozzarella e parmigiano, ma nella regione mineiria si usa il formaggio locale, chiamato queso minas. Questo pane, oltre ad essere naturalmente senza glutine, non contiene lievito. Perciò è perfetto per chi soffre di intolleranze e problemi di digestione.

La preparazione

Come ottenere panini deliziosi

La ricetta originale brasiliana prevede che si portino dapprima a ebollizione latte e olio. Si aggiunge quindi la fecola e si mescola. Dopo aver lasciato raffreddare il composto si aggiungono le uova e si impasta il tutto. Infine è il momento di aggiungere il formaggio. A questo punto si modellano piccole palline di 3-5 centimetri di diametro che vanno cotte in forno preriscaldato a 180°C per 20/30 minuti, finchè non diventano dorate.

Sebbene la ricetta base del pão de queijo sia abbastanza standard, esistono diverse varianti regionali e adattamenti moderni. In alcune regioni, ad esempio, viene utilizzato formaggio fresco al posto del formaggio stagionato, dando al pão de queijo un sapore più delicato. In altre varianti, l’impasto viene arricchito con erbe aromatiche o spezie per un tocco di sapore in più.

Una variante interessante è il pão de queijo ripieno, in cui il panino viene farcito con ingredienti come prosciutto, crema di formaggio o addirittura cioccolato, creando una deliziosa sorpresa all’interno.

In Brasile il pão de queijo viene solitamente servito con il caffè in occasione della merenda o dello spuntino mattutino, ma si presta anche ad arricchire invitanti aperitivi in stile etnico. Questo squisito panino privo di glutine e lievito può essere servito sia con farciture dolci sia salate. Ideale servito caldo, questo cibo delizioso conquisterà tutti gli amanti della cucina esotica.

Quando servire il Pão de Queijo

Il pão de queijo è un alimento estremamente versatile e può essere servito in molte occasioni diverse. Tradizionalmente, viene consumato a colazione o come spuntino durante la giornata, accompagnato da caffè o tè. Tuttavia, è anche comune trovarlo come antipasto in pranzi e cene, specialmente durante le feste e le celebrazioni.

In Brasile, il pão de queijo è spesso servito durante i churrasco, i tradizionali barbecue brasiliani. È anche un must durante le feste juninas, celebrazioni che si tengono a giugno in onore di San Giovanni Battista, dove viene servito insieme ad altri piatti tipici come la canjica (un dolce a base di mais) e la pamonha (un dolce a base di mais avvolto in foglie di mais).

Benefici Nutrizionali

Il pão de queijo non è solo delizioso, ma offre anche alcuni benefici nutrizionali. La farina di tapioca è naturalmente priva di glutine, rendendo il pão de queijo adatto a chi soffre di celiachia o ha intolleranze al glutine. Inoltre, il formaggio fornisce una buona fonte di calcio e proteine, essenziali per la salute delle ossa e dei muscoli.

Tuttavia, è importante notare che il pão de queijo è anche ricco di calorie e grassi, quindi dovrebbe essere consumato con moderazione, soprattutto se si sta cercando di seguire una dieta equilibrata.

Pão de Queijo nel Mondo

Negli ultimi anni, il pão de queijo ha guadagnato popolarità anche al di fuori del Brasile. Molti ristoranti e panetterie internazionali hanno iniziato a offrire questo delizioso snack, introducendo il mondo alla meraviglia del pão de queijo. In particolare, città con una significativa popolazione brasiliana, come Miami, New York e Lisbona, hanno visto un aumento nella domanda di pão de queijo.

Anche i negozi di alimentari hanno iniziato a vendere mix preconfezionati per pão de queijo, rendendo più facile per le persone prepararlo a casa. Questo ha contribuito ulteriormente alla diffusione del pão de queijo a livello globale.

Tre curiosità sullo snack più amato del Brasile:

  • Il pão de queijo è così popolare in Brasile che esistono addirittura catene di fast food dedicate interamente a questo snack.
  • Nel 2007, il governo del Minas Gerais ha dichiarato il pão de queijo un patrimonio culturale della regione.
  • Esiste una versione vegana del pão de queijo che utilizza latte di soia e formaggio vegano al posto degli ingredienti tradizionali.

Il pão de queijo è molto più di un semplice snack; è una parte importante della cultura culinaria brasiliana. Con la sua storia affascinante, la sua versatilità e il suo sapore irresistibile, non è difficile capire perché sia così amato sia in Brasile che nel resto del mondo. Che tu stia cercando una nuova ricetta da provare o un delizioso spuntino da servire ai tuoi ospiti, il pão de queijo è sempre una scelta vincente.

Un prodotto straordinario

Proporre il pão de queijo

Uniontrade importa i migliori pão de queijo presenti sul mercato. Pronti per essere scaldati in microonde, doneranno un tocco sorprendente al tuo aperitivo.

Acquista i prodotti sul nostro ecommerce

Altri post dal mondo etnico

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter
per ricevere le ultime notizie dal mondo Uniontrade